FOTO / Villa Mosca: riunione con il sindaco al ‘crocevia della paura’. Ancora promesse di telecamere e luce

L’incontro organizzato con i residenti e il Comitato Amici di Villa Mosca dopo gli ultimi furti. La prossima settimana una delegazione dal prefetto. Intanto si rafforzano le pattuglie TERAMO – Dalla questura si apprende che i servizi di pattuglia saranno rafforzati ma sul piano della sicurezza di Villa Mosca bassa, i residenti chiamano in causa il Comune, anche se poco può fare. Può però fornire gli strumenti perchè la situazione migliori e si possa controllare meglio, anche se fino ad oggi il modus operandi dei ladri che hanno colpito in…

Continua a leggere

Detenuto nordafricano minaccia per un’ora con una lametta due agenti e l’ispettore

Continuano gli allarmi al carcere di Castrogno. L’aggressore alla fine è stato immobilizzato ma i sindacati lanciano l’ennesimo allarme su violenza e sovraffollamento TERAMO – Ancora un’aggressione e, se vogliamo, ancor più drammatica delle precedenti registrate all’interno del carcere di Castrogno. Un altro detenuto nordafricano, nella serata di ieri, ha dato in escandescenze all’interno della sezione: dapprima ha finto un malore e quando sono intervenuti gli agenti di polizia penitenziaria, ha dato in escandescenza tirando fuori una lametta da rasoio e tentando di aggredirli. Sono stati attimi di paura quelli…

Continua a leggere

L’organetto dei fratelli Scacchia incanta anche il pubblico dei ‘Soliti ignoti’

I due teramani, campioni del mondo in carica, ospiti di Amadeus su Ra1 in prima serata: 5 milioni di spettatori per la loro performance TERAMO – Hanno incantato la platea, attraverso le telecamere di Rai1, in prima serata, partecipando alla trasmissione ‘Soiiti ignoti’ condotta da Amadeus: i fratelli Enzo e Nicola Scacchia, campioni mondiali in carica di fisarmonica e organetto, hanno fatto parlare ancora di loro, grazie alla loro bravura e all’essere grandi comunicatori attraverso i canali social. La trasmissione ha attirato l’attenzione di circa 5milioni di spettatori. I fratelli…

Continua a leggere

VIDEO / Città di Teramo allo scontro diretto con la Turris con un solo risultato

A Montorio i biancorossi contro la capolista a +4 in classifica. Pomante: “Partita che si prepara da sola, nei miei c’è grande voglia di rivalsa dopo il Fontanelle” TERAMO – Domani alle 14:30, al ‘Pigliacelli’ di Montorio, il Città di Teramo affronta la capolista Turris Val Pescara con il duplice obiettivo di fermare la corsa della diretta concorrente, prima in classifica con 4 punti di vantaggio, e ‘lavare’ l’onta della sconfittà subita dal Fontanelle sette giorni fa. Impegno non proibitivo per i biancorossi di Marco Pomante, in una partita che…

Continua a leggere

FOTO / In corteo e poi in piazza Sant’Anna a discutere della condizione degli studenti

Da piazza Dante fino a piazza Sant’Anna, organizzati dall’Udu Teramo. Borse di studio, trasporti e caro prezzi per i fuori sede tra i temi trattati TERAMo – Studenti in piazza questa mattina in occasione della giornata internazionale, con un piccolo corteo partito da piazza Dante, al quale ha partecipato una cinquantina di giovani, che hanno tenuto poi un pubblico dibattito in piazza Sant’Anna. Tra di loro molti aderenti all’Udu, l’Unione degli universitari, che hanno partecipato alla manifestazione “per mantenere alta l’attenzione su diversi temi che riguardano la condizione studentesca tanto…

Continua a leggere

Il Tar dà ragione a Di Florio, è nulla la nomina di Picardi a Procuratore di Teramo

Nell’accogliere il ricorso i giudici amministrativi censurano il Csm per aver ‘sminuito il profilo professionale’ del capo della procura di Vasto, senza valutarne gli indicatori attitudinali TERAMO – È nulla la nomina del Consiglio Superiore della Magistratura di Ettore Picardi a Procuratore capo del Tribunale di Teramo. L’ha deciso il Tar del Lazio con una sentenza con la quale ha accolto un ricorso proposto dal Procuratore di Vasto, Giampiero DI Florio. In sostanza i giudici hanno ritenuto violati i “principi in ordine alla considerazione degli indicatori attitudinali, previsti per l’assegnazione dell’incarico”.…

Continua a leggere

Un cancello sul portone per vendere droga al riparo da irruzioni

Non è servito l’accorgimento al giovane di Martinsicuro che vendeva stupefacenti i casa: arrestato dai carabinieri con eroina e cocaina MARTINSICURO – Aveva trasformato il suo appartamento all’ultimo piano di un condominio di Martinsicuro in un vero e proprio bunker inaccessibile agli estranei, in modo da poter gestire tranquillamente il traffico di stupefacenti che i carabinieri del Nucleo. operativo e radiomobile della Compagnia di Alba Adriatica e della stazione di Martinsicuro hanno poi scoperto e interrotto. Il giovane aveva infatti installato sul portone d’ingresso un pesante cancello con grate di…

Continua a leggere

Due fratelli arrestati per le rapine a farmacie e tabaccheria

Uno dei due entrava pistola (scacciacani) in pugno, l’altro aspettava in macchina nei pressi. I colpi a maggio ed agosto a Martinsicuro e Alba Adriatica ALBA ADRIATICA – Hanno un volto gli autori di ben tre colpi a due farmacie e a una tabaccheria di Martinsicuro e Alba Adriatica messi a segno tra maggio e l’agosto scorso. I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica hanno arrestato, su disposizione del gip del tribunale di Teramo, due fratelli di 59 e 49 anni, entrambi residenti a Martinsicuro. Uno di loro è finito…

Continua a leggere

FOTO / Rottura di una tubazione Ruzzo, acqua sulla statale per Giulianova

A Sant’Atto all’altezza dello svincolo per il nucleo industriale. Sul posto le squadre dell’Acquedotto e la Polizia locale. La condotta serve alcune aziende del posto TERAMO – E’ in corso l’intervento degli operai della Ruzzo Reti, assistiti dagli agenti della Polizia locale di Teramo, per tamponare la falla apertasi nella condotta di acqua che serve parte delle aziende del nucleo industriale di Sant’Atto e che da qualche ora sta allagando un tratto della statale 80 per Giulianova. Il cedimento improvviso, ha provocato la fuoruscita di acqua con discreta portata, subito…

Continua a leggere

Teramani meno ricchi ma contenti in famiglia e con gli amici

I risultati di uno studio affidato dalla Asl di Teramo all’Università D’Annunzio, virano con risultati migliori in favore del benessere sociale piuttosto che quello economico. Casa, salute e relazioni valori prioritari rispetto al reddito TERAMO – La provincia di Teramo oltre l’80esimo posto su 109 se calcoliamo il benessere economico, quello basato sul reddito pro-capite; scende in 31esima posizione se si ribalta il criterio di valutazione e lo si fonda sul ‘benessere sociale’ , ovvero su indicatori di valore della qualità di vita. In sostanza, poveri ma contenti, i teramani,…

Continua a leggere