Cantieri per asfalto e gas: chiude via Irelli e senso alternato in viale Crispi e via Pannella

Da giovedì cominciano i lavori: nella zona dell’Eurospin i residenti hanno chiesto che il cantiere non lavorasse di notte

TERAMO – Da giovedì in città sono stati organizzati interventi di rifacimento degli asfalti dopo i lavori della rete gas (primo tratto di viale Crispi) e altri scavi per la sistemazione delle rete distributiva del metano (in via Vincenzo irelli, in centro storico). Gli interventi incideranno sulla organizzazione del traffico, secondo disposizioni contenute in due ordinanze.

Nel primo caso, a viale Crispi, nel tratto compreso tra la rotonda di via Fonte Regina e il civico numero 11, dalle 6 di giovedì 24 novembre saranno vietati il transito e la sosta, fino alla fine dei lavori; nello stesso periodo temporale, in viale Crispi e in via Pannella – nel tratto compreso tra viale Crispi e via Pepe – è istituito il senso unico alternato.

Nel secondo caso, sempre da giovedì 24 novembre, sarà chiusa al traffico (dalle 8 alle 18 di ogni giorno per tutto il periodo dei lavori) via Vincenzo Irelli, dall’incrocio con via Paris fino a quello con via Veneto (tratto Eurospin-chiesa Santo Spirito). Di conseguenza il traffico proveniente da via Savini sarà deviato su circonvallazione Spalato, come svolta segnalata su piazza del Carmine, come svolta obbligatoria su via Cameli. Il varco di via Paris verrà spento e il traffico fatto confluire verso via Vittorio Veneto.

Il Comune precisa che i lavori di via Vincenzo Irelli, inizialmente previsti di notte, “verranno realizzati nelle ore diurne su esplicita richiesta dell’amministrazione comunale che ha raccolto le sollecitazioni dei residenti relative al rischio di eccessivi rumori notturni”.

Leave a Comment