FOTO / Tornano a splendere i lampioni dei portici ex Banco di Napoli

La proposta di riattivare lo storico impianto di illuminazione da tempo spento è arrivata dal consigliere comunale Piergiorgio Passerini. Adesso sono di nuovo accesi

TERAMO – Un altro angolo caro ai teramani e storico del centro cittadino, i portici dell’ex Banco di Napoli, tornano all’antico splendore con il ritorno della luce diffusa dagli antichi lampioni. La sistemazione dell’originale impianto di illuminazione del porticato dell’edificio che oggi ospita la filiale di Banca Intesa San Paolo, è stata possibile grazie all’impegno del consigliere comunale di ‘Teramo Vive’, Piergiorgio Passerini,

Sono state sue la proposta e l’insistenza affinché si recuperasse una caratteristica architettonica e insieme funzionale, da tempo spenta. Un pò come accaduto per i vecchi lampioni della sede centrale delle Poste di via Paladini: anche in questo caso la proposta è stata fatta propria dal presidente del Consiglio Comunale, Alberto Melarangelo, che l’ha accolta e l’intervento dell’assessore alle manutenzioni Valdo Di Bonaventura ha permesso che l’iter venisse reso operativo, con la pulizia e il ripristino dell’illuminazione.

Leave a Comment