L’auto si ribalta dopo un sorpasso, morto il conducente 60enne

L’incidente mortale lungo la Bonifica del Tronto: la vittima è un albanese residente a Corropoli. Ha perso il controllo della sua Nissan Juke nel superamento di un furgone: la macchina è finita contro un’altra ferma sul margine della strada

CONTROGUERRA – Incidente mortale lungo la bonifica del Tronto, nel pomeriggio di oggi, nel comune di Controguerra. A perdere la vita è stato un uomo di 60 anni, albanese, residente a Corropoli, Agron Gjata. Era alla guida di una Nissan Juke. In fase di sorpasso di un furgone con a bordo alcuni operai di una impresa edile, ha perso il controllo della macchina dopo aver urtato la parte anteriore sinistra del furgone.

Il contatto tra i due mezzi ha provocato il ribaltamento, più volte, della macchina: la Nissan ha finito la sua corsa contro un altro mezzo, fermo sul margine della strada per immettersi nel traffico. Purtroppo non sono serviti i soccorsi del personale del 118, perchè l’uomo è deceduto sul colpo. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione di Corropoli e i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto per estrarre l’uomo attraverso il parabrezza anteriore. La viabilità sulla provinciale 1 ha subito forti rallentamenti.

IN AGGIORNAMENTO

Leave a Comment