La teramana Erika Rastelli ai vertici dei Giovani imprenditori europei

La manager dell’Aran World vice presidente dei giovani di Confindustria Teramo ricoprirà lo stesso ruolo nella Confederazione europea. L’elezione a Madrid

TERAMO – Erika Rastelli, Vice Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo, è stata eletta a Madrid alla carica di Vice Presidente di ‘YES for Europe – European Confederation of Young Entrepreneurs’, Confederazione Europea dei Giovani Imprenditori fondata nel 1988.

Erika Rastelli, Imprenditrice, manager del Gruppo Aran World, già componente nazionale del  Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, nonché del Comitato Giovani Imprenditori dell’Abruzzo,  ora rappresenterà l’Italia,  ovvero  Confindustria, all’interno di YES for Europe, la voce più influente dei giovani imprenditori in Europa, che collega gli interessi delle più importanti associazioni nazionali in tutto il continente e  rappresenta circa 100.000 imprenditori,  con l’obiettivo di migliorarne la performance sociale ed economica stimolando attività di network e cooperazione.

“L’elezione di Erika Rastelli a Vice Presidente di YES for Europe – dice Giammario Cauti, Presidente del Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Teramo – è per noi motivo di grande orgoglio,  un nuovo e prestigioso riconoscimento che conferma e premia il suo impegno nel Sistema Confindustriale conferendo onore alle attività dei G.I. a livello provinciale, regionale e nazionale.

Secondo il Presidente di Confindustria Teramo, Lorenzo Dattoli, “con la elezione di Erika Rastelli, a cui formulo congratulazioni ed auguri sinceri, anche i Giovani Imprenditori teramani ed abruzzesi, saranno ancor più rappresentati ai massimi livelli del sistema. Sono certo che, come sempre, darà il massimo, con senso di responsabilità, passione e spirito di appartenenza che l’hanno contraddistinta sia come Imprenditrice che come componente del sistema confindustriale”.

Leave a Comment