Palloncini bianchi e tanti bambini per l’addio al piccolo Michelangelo

Il paese di Ancarano, in lutto cittadino, si è stretto attorno alla famiglia del 12enne morto per una malformazione congenita

ANCARANO – Una folla di persone, tanti bambini della scuola media e chiunque abbia potuto esserci, avendo conosciuto il piccolo, ha partecipato ai funerali del piccolo Michelangelo Cristoforo nella chiesa della Madonna della Pace, ad Ancarano. Tra loro anche il sindaco Pietrangelo Panichi, a significare la presenza concreta di tutta la comunità che piange un suo piccolo residente.

Palloncini bianchi in volo per salutare per l’ultimo volta il piccolo angioletto biondo di 12 anni, che una malformazione congenita al cuore ha portato via all’improvviso, mentre giocava nel cortile della sua abitazione. L’addio, mesto e commovente, in un silenzio surreale. Il feretro si è allontanato tra le lacrime dei compagni di scuola e di tanta gente comune, verso il cimitero di Corropoli dove la salma riposerà.

Leave a Comment