E’ lutto cittadino a Campli per l’addio alla giovane infermiera Marzia

Strappata alla vita dalla malattia a soli 29 anni. Questa mattina i funerali alle 10 nella chiesa di Molviano

CAMPLI – E’ lutto cittadino oggi a Campli, in concomitanza con i funerali della giovane Marzia Di Pietro, l’infermiera di 29 anni della frazione di Paterno che si è spenta per una grave malattia.

Marzia, che prestava il suo servizio nel reparto di Cardiologia dell’ospedale Mazzini di Teramo, dove i suoi modi gentili ed educati avevano subito conquistato colleghi e pazienti. Purtroppo il male ha avuto il sopravvento e ha spento quel sorriso che tutti apprezzavano. Il sindaco Federico Agostinelli, interpretando il sentimento di grande e dolore di tutta la comunità camplese, ha indetto per oggi il lutto, invitando tutte le attività commerciali a interrompere spontaneamente le proprie attività e di stringersi attorno ai genitori Annamaria e Raffaele e alla sorella Martina.

Le esequie saranno celebrate alle 10 nella Chiesa della Santissima Annunziata Molviano di Campli.

Leave a Comment