A Scerne e Cologna Spiaggia due rotatorie agli innesti con le provinciali

Le realizzerà l'Anas. La Provincia segue i progetti quale gestore delle reti secondarie
25 agosto 2017

TERAMO - Grazie all’intervento dell’Anas saranno realizzate due rotatorie sulla Statale 16, una sul territorio di Pineto e l’altra sul territorio di Roseto. La prima  è prevista nella zona industriale di Scerne nella intersezione fra la statale e la provinciale 27/a; la seconda a Cologna Spiaggia dove la statale innesta con la provinciale 20/a in direzione del casello autostradale di Mosciano. «I due progetti fanno parte di un piano di adeguamento e miglioramento della rete stradale statale che, in particolare, si concentra sulle condizioni di sicurezza – spiega il consigliere delegato aggiunto alla viabilità, Mario Nugnes - ecco perché sono coinvolti gli enti locali, in questo caso la Provincia, gestori delle reti secondarie. Si tratta di interventi a basso impatto, infatti non sono previste nuove occupazioni di suolo pubblico, ma assolutamente significativi sul piano della sicurezza e della transitabilità. Nei prossimi giorni ci incontreremo con l’Anas che ci comunicherà le date per l’avvio delle procedure di gara, di consegna e inizio lavori. Una collaborazione, questa con Anas, che si è consolidata con gli interventi post terremoto e che ci vede lavorare in sinergia anche attraverso questi progetti per la sicurezza».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter