L'arte dell'ebanista Orsini in mostra al Museo archeologico

Fino al 31 maggio l'esposizione fotografica dedicata ai mobili dell'eroe della Resistenza teramana
18 maggio 2014

TERAMO – Mostra fotografica dedicata ai mobili dell’ebanista e liutaio teramano Ercole Vincenzo Orsini. L’esposizione "Ercole Vincenzo Orsini. Il tempo nelle mani" resterà aperta al pubblico fino al 31 maggio al museo archeologico di Teramo, in via Delfico 30 (ex sede del tribunale). Le immagini dei mobili, realizzate grazie alla collaborazione di famiglie ed enti teramani e montoriesi, non rappresentano l’intera produzione di Orsini ma riescono comunque a rappresentare la raffinata qualità della sua arte, espressa tra l’altro nel mondo della liuteria italiana. L’esposizione s’inserisce nell’ambito degli eventi per la Settimana della Cultura a Teramo. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: ore 9-13 e 16-19 nei giorni feriali; ore 10-12 e 16-19 nei giorni festivi. La mostra era stata già organizzata a Montorio al Vomano, nel 2013, dall’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea in occasione del 70esimo anniversario della morte di Orsini, tra i protagonisti di maggior rilievo della Resistenza teramana e insignito nel 1980 della medaglia d’oro al Valor Militare “alla memoria”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter