A Salò i funerali del giovane deceduto nell'incidente con la Smart

La salma rientrata nel Bresciano. Il cordoglio della Feralpi, la squadra in cui il 28enne aveva militato nelle giovanili
23 aprile 2019

TERAMO - Saranno celebrati oggi alle 16, nel Duomo di Salò, sul lago di Garda in provincia di Brescia, i funerali di Davide Leali, il 28enne morto alla vigilia di Pasqua lungo la statale 16 Adriatica a Martinsicuro, nel frontale della sua Smart contro un camper. La salma muoverà dall’abitazione del giovane, in via Muro, dove da ieri sera alle 19 è stata allestita la camera ardente, dopo l’arrivo dall’Abruzzo. Nella cittadina di residenza del giovane la notizia del decesso ha destato viva impressione, essendo lui e la sua famiglia molto conosciuti nella zona. Davide lavorava nell’azienda del padre imprenditore. Anche la società calcistica della Feralpisalò - che milita nello stesso girone del Teramo in Serie C - ha espresso il cordoglio di presidente e tesserati per la scomparsa del 29enne che aveva militato nelle formazioni giovanili del club. Intanto proseguono le indagini dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Alba Adriatica sulla dinamica dell’incidente. Secondo i rilievi uno dei due mezzi coinvolti potrebbe aver invaso la carreggiata su cui viaggiava l’altro, provocando il tragico frontale.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter