A fuoco la taverna di un'abitazione a Colleatterrato, il proprietario rischia ustioni FOTO

I pompieri lo hanno soccorso: la villetta a schiera su tre piani dichiarata inagibile
03 febbraio 2018

TERAMO - Nel pomeriggio di oggi una squadra del Comando dei vigili del fuoco di Teramo è intervenuta a Colleatterrato Alto, per domare un incendio di alcuni locali di un'abitazione di un fabbricato a schiera. Appena giunti sul posto i vigili del fuoco hanno notato la presenza del proprietario dell'abitazione con gli abiti e il viso anneriti dal fumo, che per cautela è stato trasportato con un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale Mazzini. I pompieri sono entrati nei locali interrati adibiti a taverna, cantina e servizi igienici,  invasi dal fumo e fiamme alte e hanno provveduto a spegnere l'incendio utilizzando gli idranti. Terminate le operazioni di spegnimento sono stati messi in sicurezza i locali e richiesto l'intervento dei tecnici dell'azienda del gas, per far chiudere la linea del metano che alimentava la cucina. Le fiamme hanno staccato gli intonaci dalle pareti e dei solai de piano seminterrato. Il denso fumo ha invaso gli altri ambienti dell'abitazione, provocando l'annerimento sia della zona giorno, che della zona notte collocate neglli altri tre piani. L'intera abitazione è stata dichiarata inutilizzabile in attesa dei necessari lavori di sistemazione e dei relativi impianti elettrico e del gas. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e la Polizia Municipale del comune di Teramo.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...