Addio Spartaco, fondatore dei Devil's Korps

Sconfitto dal male si è spento a 50 anni uno dei tifosi storici del Teramo. I funerali domani a San Berardo
14 luglio 2015

TERAMO - E' in lutto la tifoseria teramana per la scomparsa prematura, all'età di 50 anni, di Spartaco Piotto, storico sostenitore del Teramo, tra i fondatori del celeberrimo gruppo ultras Devil's Korps negli anni '80. Spartaco è spirato questa mattina, dopo aver combattuto contro la malattia, che inesorabilmente non gli ha dato scampo. La notizia ha addolorato molto gli ambienti biancorossi, che lui da tempo non frequentava più assiduamente per motivi famigliari ma che restava pur sempre nel suo cuore e, quando poteva, non mancava mai allo stadio. Incarnava lo spirito del vecchio ultras Spartaco, nel ricordo di quella bella avventura, di quella iniziativa asociativa che regalò a Teramo uno dei primissimi gruppi di tifoseria organizzata che affollava e colorava la curva est del glorioso stadio Comunale, costola calda e appassionata dell'allora Club biancorosso. Anche in questa splendida stagione che ha sancito la storica promozione in serie B del Teramo, Spartaco Piotto non ha voluto mancare a sostenere da vicino il suo 'Diavolo'. Anche la società biancorossa ha voluto testimoniare la sua partecipazione al lutto, con il saluto pubblicato sul sito ufficiale del club. Lascia la moglie Luana, al quale lo stringeva un indissolubile legame fatto di vicinanza e assistenza continua. A lei e alla famiglia di Spartaco l'abbraccio comosso della nostra redazione, I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 15 luglio alle ore 17, nella chiesa di San Berardo a Teramo.

Voto medio (1 voti; 1.00)
Vota:
counter