Addio allo storico carrozziere Giacobbe Fanelli, una vita dietro il banco dell'officina di via Riccitelli

E' scomparso improvvisamente a 75 anni uno degli artigiani più noti e benvoluti. I funerali domani al Cuore Immacolato
08 novembre 2019

TERAMO - E' lutto nell'artigianato cittadino e più in generale in quello della teramanità in generale, per la scomparsa improvvisa di Giacobbe Fanelli, storico carrozziere cittadino con l'officina in via Primo Riccitelli. E' venuto a mancare all'età di 75 anni, nella mattinata. Nonostante ormai l'attività fosse stata trasferita al figlio Angelo, cui ha trasmesso la passione per questo mestiere, era sempre presente nella carrozzeria, diventata la sua seconda casa. Persona perbene, grande e umile lavoratore, aveva fatto di questo mestiere un'arte riconosciuta anche dai suoi tanti colleghi. In queste ore sono tante le testimonianze di affetto che giungono alla famiglia. Ad Angelo in particolare, si sono stretti anche i tanti tifosi del Teramo Calcio, con numerosi messaggi di cordoglio e tra questi il saluto del club Teramo 1913 'Spartaco Piotto', del quale questo appassionato sostenitore dei colori biancorossi, tra i primi sugli spalti anche in trasferta, è tra i soci più attivi. A lui, alla mamma Domenica Di Bonaventura e alla sorella Maria Grazia, giunga l'affettuoso abbraccio anche dei lettori e di www.emmelle.it. I funerali di Giacobbe Fanelli si terranno domani, sabato 9 novembre, alle ore 15 nela chiesa del Cuore Immacolato.

Voto medio (3 voti; 4.67)
Vota:
counter