All'Alessandrini-Marino gli studenti ordinano la colazione con i tablet e gli smartphone

Grazie all'applicazione elaborata dagli studenti della specializzazione in Informatica e Telecomunicazioni
19 ottobre 2019

TERAMO - Anche la 'ricreazione' a scuola diventa telematica. Succede all'Isituto di istruzione superiore 'Alessandrini-Marino' di Teramo, dove gli studenti possono effettuare l'ordinazione delle colazioni da consumare durante la pausa didattica, semplicemente compilando un form attraverso i tablet o lo smatphone, utilizzando un server interno dedicato. Dopo una fase sperimentale avviata lo scorso anno e grazie all’inventiva dagli studenti delle classi della specializzazione in Informatica e Telecomunicazioni (VB dello scorso anno scolastico e VA attuale), coordinati dai docenti di Informatica Settimio Acciaio e Paola Bitti, ora anche i tempi necessari per la raccolta degli ordinativi destinati al bar interno dell'Istituto da parte degli alunni sono stati significativamente abbattuti, evitando la compilazione e la consegna di moduli cartacei. "Con l'elaborazione di questa procedura innovativa gli studenti si sono cimentati in un progetto concreto a carattere applicativo - si legge in una nota dell'Istitutodella preside Stefania Nardini - con il quale le competenze acquisite presso l'Istituto sono state tradotte in uno strumento finalizzato a semplificare e velocizzare uno degli aspetti della loro vita scolastica. Questa procedura, che si avvarrà di un server gratuito dedicato, rappresenta un altro importante passo in avanti nell'ambito del completamento della gestione informatizzata delle comunicazioni interne ed esterne dell'Istituto, che negli ultimi anni si è costantemente distinto per l'attenzione alle esigenze di un'utenza costituita da nativi digitali, conseguendo anche, per la prima volta in Abruzzo, il riconoscimento di Scuola 2.0".

Voto medio (2 voti; 4.50)
Vota:
counter