All'asilo nido 'Il Girasole' i genitori per un giorno ospiti dei figli FOTO

Hanno trascorso la mattinata partecipando anche a un laboratorio didattico con i piccoli. Andranno assieme anche in fattoria e al mare in treno
09 aprile 2019

TERAMO - Per una volta sono stati i bimbi a portare i genitori all'asilo. E' successo al nido comunale Il Girasole di via Armando Diaz, a Teramo, dove sabato scorso si è vissuta una giornata particolare, con le mamme e i papà ospiti per conoscere il contesto quotidiano nel quale svolgono le attività i loro piccoli. Oltre ciò, bambini ed insegnanti hanno proposto di “fare assieme” alcune delle attività che vengono compiute durante l’anno.
Le tre sezioni in cui è articolato l’asilo nido hanno lavorato ad un laboratorio didattico ispirato al tema della favola dei “tre porcellini”. L’attività si è così tradotta in un importante momento di partecipazione in cui i bambini hanno fatto entrare i loro genitori nel proprio vissuto fatto di giochi, conoscenze, apprendimento, temi questi, fondamentali nell’attività didattica dei nidi teramani. L’asilo nido così, si è posto come contenitore che ha favorito lo scambio di emozioni e di esperienze condivise.
Angela Di Ludovico, la direttrice dell’asilo nido Il Girasole, ringraziando i genitori per la numerosa ed attenta partecipazione, ha sottolineato l’importanza che costituisce il creare momenti di interazione ludici e didattici con le famiglie, opportunità preziosa per favorire la continuità tra casa e scuola. Dopo aver ringraziato anche l’Amministrazione Comunale ed in particolare l’assessore alla Pubblica Istruzione, Maria Cristina Marroni e la dirigente del relativo settore municipale, Tamara Agostini, per il ruolo di indirizzo e supporto che forniscono, la direttrice ha descritto i progetti futuri, ricordando alle famiglie i prossimi appuntamenti: una visita in fattoria e una gita in treno al mare.
Le famiglie torneranno di nuovo a trascorrere una giornata nell'asilo nido a giugno, per la verifica di lungo termine che avrà la finalità di mostrare ai genitori gli obiettivi raggiunti e per la consegna dei diplomi ai bambini che dal prossimo anno frequenteranno la scuola materna. 

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter