Alternanza scuola-lavoro, premio nazionale a due docenti dell'Iti 'Alessandrini' di Teramo

"Didattiva" promosso da Confindustria e Miur, tende a valorizzare i migliori progetti di innovazione didattica: il riconoscimento a Mariano Cifone e Pasquale Pilotti
11 novembre 2017

TERAMO - L’'Istituto "Alessandrini-Marino" di Teramo, diretto dalla professoressa Stefania Nardini, punta da anni sul dialogo con il mondo del lavoro e delle aziende locali, una priorità portata avanti anche tramite stage lavorativi svolti dagli studenti. La maturità raggiunta in questo percorso ha trovato ora un significativo riconoscimento nel Premio nazionale "Didattiva: la didattica attiva per l'alternanza scuola-lavoro“, promosso da Confindustria in collaborazione con il Miur, con l'obiettivo di valorizzare i migliori progetti di innovazione didattica realizzati tra le istituzioni formative e le aziende.
I professori Mariano Cifone e Pasquale Pilotti, rispettivamente docenti tutor delle classi 3A e 4A dell'indirizzo
di Chimica, Materiali e Biotecnologie dell'IIS Alessandrini-Marino", hanno progettato e coordinato il percorso di alternanza scuola-lavoro "I Camici Bianchi in Alternanza" che ha previsto tirocini formativi in azienda, attività laboratoriali, processi di orientamento e momenti per lo sviluppo delle competenze trasversali.

La cerimonia di premiazione si è svolta in occasione della giornata nazionale Orientainsegnanti, il 9 novembre a Roma in presenza del Ministro  dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. Vi parteciperanno il Dirigente scolastico dell'IIS "Alessandrini-Marino", Stefania Nardini, i docenti vincitori, Mariano Cifone e Pasquale Pilotti, il Presidente della Fondazione ITS di Teramo, Vanni Di Giosia, il Referente del progetto Piano Lauree Scientifiche Scienze Biologiche e Biotecnologie dell'Università degli Studi dell'Aquila, Francesco Giansanti, e il Consulente tecnico di direzione di Astra Studio Chimico Associato, Paolo De Berardis.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...