Alternanza scuola-lavoro, premio nazionale a due docenti dell'Iti 'Alessandrini' di Teramo

"Didattiva" promosso da Confindustria e Miur, tende a valorizzare i migliori progetti di innovazione didattica: il riconoscimento a Mariano Cifone e Pasquale Pilotti
11 novembre 2017

TERAMO - L’'Istituto "Alessandrini-Marino" di Teramo, diretto dalla professoressa Stefania Nardini, punta da anni sul dialogo con il mondo del lavoro e delle aziende locali, una priorità portata avanti anche tramite stage lavorativi svolti dagli studenti. La maturità raggiunta in questo percorso ha trovato ora un significativo riconoscimento nel Premio nazionale "Didattiva: la didattica attiva per l'alternanza scuola-lavoro“, promosso da Confindustria in collaborazione con il Miur, con l'obiettivo di valorizzare i migliori progetti di innovazione didattica realizzati tra le istituzioni formative e le aziende.
I professori Mariano Cifone e Pasquale Pilotti, rispettivamente docenti tutor delle classi 3A e 4A dell'indirizzo
di Chimica, Materiali e Biotecnologie dell'IIS Alessandrini-Marino", hanno progettato e coordinato il percorso di alternanza scuola-lavoro "I Camici Bianchi in Alternanza" che ha previsto tirocini formativi in azienda, attività laboratoriali, processi di orientamento e momenti per lo sviluppo delle competenze trasversali.

La cerimonia di premiazione si è svolta in occasione della giornata nazionale Orientainsegnanti, il 9 novembre a Roma in presenza del Ministro  dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. Vi parteciperanno il Dirigente scolastico dell'IIS "Alessandrini-Marino", Stefania Nardini, i docenti vincitori, Mariano Cifone e Pasquale Pilotti, il Presidente della Fondazione ITS di Teramo, Vanni Di Giosia, il Referente del progetto Piano Lauree Scientifiche Scienze Biologiche e Biotecnologie dell'Università degli Studi dell'Aquila, Francesco Giansanti, e il Consulente tecnico di direzione di Astra Studio Chimico Associato, Paolo De Berardis.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...