Arrestato di nuovo il migrante che cercò di occupare il centro di accoglienza

Martinsicuro, i carabinieri lo fermano ancora una volta dopo aver forzato l'ingresso di uno degli appartamenti
06 febbraio 2019

MSRTINSICURO - E' stato arrestato di nuovo, e sempre per aver tentato di occupare un alloggio del residence del centro di accoglienza di Martinsicuro, il migrante 26enne della Guinea finito in manette una settimana fa. Sono stati ancora una volta i carabinieri a fermarlo e a rinchiuderlo nella cella di sicurezza della caserma, per un'altra contestazione di violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. Simon Sramui, che dopo il primo episodio era stato poi rimesso in libertà dal giudice, è stato sorpreso ancora una volta nel centro di accoglienza gestito da una copperativa dopo aver forzato l'ingreso di uno degli appartamenti.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter