Assi del volante senza sanzioni, l'Aci premia pionieri e veterani

La consueta cerimonia nel corso dell'Assemblea dei soci il prossimo 27 aprile. Domande entro il 10
05 aprile 2018

TERAMO - Da decenni al volante senza mai incorrere in sospensioni o ritiri di patente: sono i veterani e pionieri della guida che l'Automobile Club di Teramo, come consuetudine, anche quest'anno premierà nel corso dell'Assemblea dei Soci, in programma il prossimo 27 aprile alla Fratellanza Artigiana, a Teramo. Il riconoscimento di Super pioniere andrà a chi ha compiuto 60 anni dal conseguimento dell'abilitazione alla guida, di Pionere e Veterano a chi avrà raggiuno invece il traguardo dei 50 e 40 anni.  

«Così come il club da sempre incoraggia i comportamenti virtuosi dei giovani formandoli a riconoscere l’importanza e il valore della prudenza, allo stesso modo oggi vogliamo dare il nostro riconoscimento a coloro che si sono distinti per la correttezza e il rispetto delle norme. Del resto – commenta il presidente dell’Aci di Teramo, Carmine Cellinese – l’osservanza del codice della strada di traduce nel rispetto della vita e del prossimo. Ecco perché questa circostanza più che una premiazione si configura come il nostro modo ufficiale per dire “grazie” a tutti quegli automobilisti che con il loro comportamento giudizioso, non hanno mai rischiato la loro vita così come l’incolumità degli altri. Riteniamo che veicolare questo corretto comportamento  costituisca un ulteriore deterrente affinché i giovani frenino ogni genere di intemperanze grazie all’esempio fornito dalle persone migliori»

Le domande, con relativa autocertificazione dell'anno di conseguimento dell patente e del non aver mai subito le sanzioni sopracitate, vanno presentate all'Aci di Teramo entro il 10 aprile.
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter