Calcio in lutto per la morte di Maurizio Bruno

Fui l'allenatore del Teramo che a metà anni '70 centrò il terzo posto nella Serie C unica
11 dicembre 2015

TERAMO - Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa, ieri sera, all'età di 82 anni, di Maurizio Bruno, uno degli allenatori che a Teramo ha lasciato un ottimo ricordo nel cuore dei tifosi e nella storia biancorossa. Con lui alla guida, la squadra teramana ha disputato una delle stagioni più importanti, conquistando il terzo posto nella Serie C del campionato 1975-76, alle spalle di formazioni blasonate come Rimini e Parma. Quattro i campionati trascorsi sulla panchina del Teramo, fino alla stagione 1978-79, prima di un ritorno in quella 1987-88. Bruno era nato a Genova e aveva giocato anche in serie A, collezionando una novantina di presenze.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter