Cambio alla Compagnia Cc di Giulianova: Marzo sostituisce il maggiore Calore

Il comandante dopo cinque anni si trasferisce ad altro incarico alla Legione Abruzzo
13 dicembre 2017

GIULIANOVA - Dopo cinque anni trascorsi nella provincia di Teramo, il Maggiore Domenico Calore  ascia il Comando della Compagnia Carabinieri di Giulianova, destinato al nuovo incarico al Comando Legione Carabinieri
Abruzzo e Molise di Chieti. Al suo posto, il Maggiore Vincenzo Marzo, già da alcuni giorni in città, proveniente dai reparti speciali dell'Arma dei Carabinieri. Giunto a settembre 2012 con il grado di Capitano, Calore ha diretto i reparti della compagnia (comprendente 11 stazioni Carabinieri), affrontando importanti operazioni di polizia
giudiziaria come l'omicidio Cialini, l'operazione "Ponte di Legno" e "forte Apache", il recupero di oltre due tonnellate di Marijuana, nonché l'esperienza legata all'emergenza neve/terremoto che ha colpito la provincia di Teramo nell'ultimo anno.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter