Cane solo fotografato in vetta a Pizzo di Moscio: scatta l'allarme sui social ma le ricerche sono senza esito

Un escursionista posta l'immagine sulla pagina Fb del Parco che lancia appello a proprietario
06 febbraio 2018

ROCCA SANTA MARIA - Un escursionista fotografa da lontano un cane, solo, sulla vetta di Pizzo di Moscio e invia la foto alla pagina Facebook del Parco nazionale Gran Sasso e Monti Laga, dando l'allarme. L'Ente Parco, a sua volta, dalla stessa pagina Fb lancia un appello al proprietario dell'animale affinché si metta in contatto con i Carabinieri di Rocca Santa Maria, nel caso abbia perso l'animale. Il contatto auspicato con i militari dell'Arma non c'è stato ma i Carabinieri, visti i social network, si sono comunque attivati nelle ricerche, finora senza esito.

"Abbiamo raggiunto la base di Pizzo di Moscio fin dove era possibile arrivare in auto, o a piedi - hanno affermato i militari della stazione Carabinieri del Parco di Rocca Santa Maria - ma dell'animale non abbiamo trovato traccia, così come non c'erano tracce di mezzi. Riteniamo improbabile che un cane possa essersi perso arrivando da solo sulla cima. Molti escursionisti sono soliti portarsi dietro i loro animali e a volte a questi si accodano altri cani dei dintorni che poi tornano indietro. Esiste la possibilità che si tratti di una fotografia non attuale, scattata in un contesto differente. Il fatto certo è che non siamo stati contattati né dall'autore dello scatto inviato al Parco, né dal proprietario del presunto animale disperso".

La segnalazione al Parco era giunta su Facebook domenica mattina ma l'Ente l'aveva vista solo alla riapertura degli uffici, ieri, rispondendo immediatamente e invitando a mettersi in contatto con i Carabinieri Forestali.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Ultimi commenti
Loading...