Carabinieri e vigilantes sventano rapina di baccalà norvegese

Assalto notturno alla Food Import: malviventi in fuga dopo aver cercato di portare via carico da 150mila euro
22 settembre 2015

CORROPOLI - Il provvidenziale intervento, la scorsa notte, dei servizio di vigilanza notturna e dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica ha permesso di sventare un colpo dal bottino ingente nel deposito di baccalà della Food Import, nella zona industriale di Santa Scolastica di Corropoli, in Val Vibrata. Vigilantes e militari sono stati attratti dall’entrata in funzione, per la seconda volta a distanza di circa tre ore, del sistema di allarme dell’azienda. Una volta sul posto hanno sorpreso i componenti di una banda, forse tre o più persone, intente ad agganciare con una motrice, risultata poi rubata a Cerignola, un rimorchio all’interno del quale era custodita una ventina di bancali di baccalà parte di un carico da trasferire in magazzino stamattina. All’interno del cortile c’era anche il camionista che, dopo aver sorpreso i malviventi, era stato minacciato e tenuto a distanza dai rapinatori. Alla vista dei militari gli sconosciuti sono fuggiti e hanno fatto perdere le loro tracce, forse a bordo di un altro mezzo parcheggiato nelle vicinanze e pronto per la fuga. Il valore della merce a bordo e sottratta alla banda ammonta a oltre 150mila euro. Sono in corso le indagini per individuare gli autori del fallito colpo. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter