Convocato per giovedì il consiglio comunale. Ecco l'ordine del giorno

Tra i punti da discutere c'è anche l'ordine del giorno sula programmazione dell'edilizia scolastica cittadina presentato da Verna
17 dicembre 2018

TERAMO - Il Presidente Alberto Melarangelo ha convocato la prossima seduta del Consiglio Comunale, fissandola per il giorno giovedì 20 dicembre 2018, alle 9 per la trattazione dei seguenti argomenti:

  1. Deliberazione di Giunta comunale n. 152 del 30/11/2018 avente ad oggetto  “Bilancio di Previsione 2018/2020  IV Variazione di Bilancio art. 175 d.lgs. 267/2000” – Ratifica;
  2. Razionalizzazione periodica delle  partecipazioni detenute dal Comune di Teramo alla data del 31.12.2017 (artt. 20 e 26, comma 11, TUSP);
  3. Contratto di Quartiere II Cona. Rimodulazione finanziamento pubblico residuo ed approvazione documento preliminare alla progettazione di nuovi interventi sostitutivi;
  4. Costituzione servitù di elettrodotto per alimentazione cabina di prima ricezione in contrada Carapollo  e relativa cessazione di area in diritto di superficie;
  5. Cessione di area in diritto di superficie e servitù di elettrodotto per installazione di una nuova cabina elettrica di sezionamento in contrada Carapollo;
  6. Ordine del Giorno del Consigliere Verna Maurizio "Programmazione edilizia scolastica nella Città di Teramo”;
  7. Ordine del Giorno del Consigliere Core “Occupazione arbitraria di immobili”;
  8. Ordine del Giorno del Consigliere Core “Solidarietà al Sindaco di Riace”;
  9. Mozione dei Consiglieri Di Teodoro, Luzii, Passerini e Di Sabatino “Gara pubblica per la concessione della Rete GAS”;
  10. Ordine del Giorno del Consigliere Ciammariconi “Adozione sistemi di adeguamento alla normativa e miglioramento del decoro urbano della minirotonda  di Via Fonte Regina”;
  11. Mozione del Consigliere De Sanctis  “Conferimento della cittadinanza onoraria ai figli di immigrati nati in Italia e residenti a Teramo”.

La seduta consiliare si terrà nell’Auditorium del Parco della Scienza. Un punto inizialmente previsto sull’Istituto Zooprofilattico è stato ritirato stamane di comune accordo dopo la seduta della commissione consiliare, e verrà riproposto in una delle prossime sedute del Consiglio.

Voto medio (1 voti; 2.00)
Vota:
counter