Di Stanislao (Idv), dal Tar il via definitivo dal Consiglio

Respinta l'istanza dell'ex-onorevole. Fu "cacciato" coi voti della maggioranza per via delle troppe assenze
09 gennaio 2014

TERAMO - Il Tar dell'Aquila ha respinto l'istanza di sospensiva presentata dall'ex onorevole dell'Idv, Augusto Di Stanislao, sulla delibera del consiglio comunale di Colonnella che lo ha dichiarato decaduto dalla carica di consigliere comunale. Ne da' notizia il sindaco della citta' teramana, Leandro Pollastrelli. Domani si conosceranno le motivazioni della camera di consiglio del tribunale amministrativo. Di Stanislao venne "cacciato" dal consiglio comunale lo scorso luglio con i voti della maggioranza, al termine dell'iter amministrativo iniziato la prima volta ad ottobre del 2012. Alla base delle motivazioni della sua decadenza dalla carica, ci sono le troppe assenze autocertificate di Di Stanislao che fino alla passata legislatura era deputato dell'Idv.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter