Diciassettenne romeno arrestato a Mediaworld: aveva rubato tre iPhone

Sorpreso dalla vigilanza e bloccato dai carabinieri: li aveva nascosti in una sacca nell'intimo. Trasferito all'Aquila
02 marzo 2018

TERAMO - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Teramo hanno arrestato in flagranza un 17enne di origine romena per furto aggravato di tre iPhone 6. Il giovane è stato fermato nella serata di ieri all'interno del negozo Mediaworld del centro commerciale Gran Sasso a Piano d'Accio, dove il personale della vigilanza privata lo aveva sorpreso con i cellulari. Sottoposto a perquisizione personale, in un’apposita sacca ricavata nella canottiera nascondeva i tre iPhone per un valore complessivo di 1.500 euro. Il giovane è stato arrestato e trasferito, su disposizione della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di L’Aquila, nel centro di prima accoglienza Acquasanta all'Aquila.

 
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter