Discarica abusiva sul Tordino, sequestro convalidato

Mosciano: vicina l'identificazione dei responsabili. Il Comune intanto bonifica l'area
10 marzo 2014

MOSCIANO - Convalidato il sequestro giudiziario della discarica abusiva che gli agenti del Corpo forestale dello Stato e della polizia municipale hanno scoperto a ridosso della zona industriale di contrada Mulinetto di Mosciano, lungo le sponde del fiume Tordino. Il sindaco Orazio Di Marcello è convinto che i responsabili del danno ambientale saranno presto individuati: «Abbiamo elementi utili per risalire al presunto autore dello scarico di rifiuti – dicono il sindaco Orazio Di Marcello ed il comandante della polizia locale, il tenente Enio De Benedictis -. Non abbassiamo la guardia sui controlli ambientali del territorio che proseguono visto il fenomeno dello scarico abusivo dei rifiuti». Nel frattempo il sito sarà bonificato dal Comune che, successivamente, potrebbe procedere all’addebito dei costi all’autore.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter