Dopo la delusione dell'incendio, nell'azienda-modello la festa della solidarietà: l'agricoltura locale si stringe ai Di Domenicantonio FOTO VIDEO

Con i trattori e ogni mezzo i colleghi della famiglia danneggiata hanno sfilato fino a Ponzano per portare rotoballe in segno della loro vicinanza
04 novembre 2019

TERAMO - La solidarietà nei loro confronti è direttamente proporzionale a quanto sappiano farsi apprezzare non solo nel mondo dell'agricoltura: ecco perchè la festa a sorpresa che ha voluto accompagnare i trattori che hanno consegnato rotoballe di fieno e paglia all'azienda dei fratelli Di Domenicantonio, ha riscosso tanto successo che oggi tutti ne parlano. A distanza di una decina di giorni dal gravissimo atto doloso, l'incendio appiccato al deposito di paglia e fieno dell'azienda modello di Ponzano di Nepezzano (che ha distrutto oltre 600 rotoballe stoccate per alimentare il bestiame in inverno), il mondo dell'agricoltura teramana ha dato un nobilissimo segno di vicinanza e di sostegno a Gaspare, Alessandro e a tutta la famiglie che quotidianamente sgroppa per portare avanti tradizione e commercio. Gli amici, prima che colleghi, hanno raccolto le proprie forze non tanto perchè qualcuno di loro era in difficoltà, bensì per dimostrare che colpire uno di loro significa colpire tutti. Si sono radunati nel piazzale del cimitero di Cartecchio e poi, con una lunga sfilata di trattori, camioncini, auto e motorini, si sono diretti verso il borgo-fattoria a qualche chilometro dalla città per esser presenti con quanto potevano dare. La festa è stata grande, come di consueto si è abituati a viverle da queste parti e in questi luoghi tradizionali: dallo scoramento per un gesto vile e si è passati alla gioia di stare insieme e sentirsi uniti. Dalla campagna alla campagna, con un forte messaggio di solidarietà e appartenenza: la tavola ha poi unito tutti, per rifocillarli dallo sforzo di aver sistemato tutti i 'doni' al loro posto, adesso ben custoditi e preziosi. Un bel gesto, una bella giornata, da chi dimostra che nella vita c'è ancora chi difende questi valori.
Ecco le aziende che hanno partecipato all'iniziativa solidale: ANTONY DE FLAVIIS, AZ. CONTO TERZI FALINI ANTONIO, AZ. AGR. ZECHINI ROSANNA - D'AGOSTINO ( CECOM), AZ. AGR. F.LLI PORTELLA, AZ.AGR. DI GIANDOMENICO, AZ. AGR. ROSCIOLI, AZ. AGR. CIMINI GINO, AZ. AGR. CAFORNI E SIMONE QUATRACCIONI, AZ. AGR. ALL. MARTIN, AZ. AGR. COLUCCI, AZ. ROTELLI, AZ. DI CARLO, AZ. AGR. OLIVIERI, AZ. AGR. S. LORENZO, AZ. AGR. PUNTO VERDE RITROVATI, AGRIMERCATO CAMPAGNA AMICA TERAMO, ALEX ARMELLINI MIRKO COLUCCI, EDOARDO DI GIANDOMENICO - AGRI 605, AZ. AGR. F.LLI CAPITANIO, DI GIULIANTONIO FRANCESCO, LUCIANI GIUSEPPE.

 

Voto medio (2 voti; 5.00)
Vota:
counter