Drammatico volo per 4 teramani di ritorno da Mauritius: l'aereo rientra in aeroporto con un solo motore

Meridiana avrebbe dovuto riportarli a Fiumicino da Port Louis alle 19:20 ma dopo appena un quarto d'ora è scoppiata l'emergenza
13 novembre 2017

TERAMO - Sono stati momenti drammatici quelli vissuti da quattro teramani che rientravano dalle vacanze a bordo di un volo Meridiana decollato questa mattina alle 12.25 locali (le 9:25 in Italia) dall'aeroporto di Port Louis, capitale delle Isole Mauritius, e diretto a Roma Fiumicino dove sarebbe atterrato stasera alle 19:20. Dopo circa un'ora di volo sull'Oceano Indiano, il pilota con voce preoccupata ha avvertito i passeggeri a dordo di una improvvisa avaria ad un reattore che lo costringeva a una procedura di emergenza e al rientro immediato allo scalo di partenza. Per fortuna, sia il tragitto verso Port Louis che l'atterraggio sono riusciti nonostante siano avvenuti grazie a un solo motore. I passeggeri sono stati fatti scendere e assistiti all'interno dello scalo dove si trovano tuttora e dove da poco hanno aputo che trascorreranno la notte in un hotel messo a disposizione dalla compagnia aerea. Al momento non è possibile sapere se potranno ripartire domani.

Voto medio (4 voti; 3.75)
Vota:
counter
Loading...