E' nata R+news, la nuova iniziativa editoriale plurinformativa dell'imprenditore Verdecchia

Con la direzione di Antonio D'Amore, trasmette notizie in webtelevision, radio e sito. Due studi, a Teramo e Roseto
16 maggio 2018

TERAMO - Prende forma da oggi la novità editoriale firmata dall'imprenditore della sanità Luca Verdecchia che si presenta sotto la sigla "R+news": notizie in tempo reale attraverso lo strumento delle webtelevision ma non solo. L'iniziativa presentata oggi in uno dei due studi, quello di Teramo in vico del Nardo (l'altro è a Roseto), è affidata alla direzione di Antonio D'Amore che in redazione può contare sul contributo di Elisabetta Di Carlo e di Paolo Marinuci, con la responsailità tecnica di Riccardo Del Palazzo. R+news si promette di entrare nelle notizie «con velocità ma accuratezza, per raccontare tutto quello che succede mentre succede». Webtelevision, dunque, ma anche radio e sito che daranno spazio al cittadino spettatore, per raccontare le 'sue' notizie: la trasmssione sarà quotidiana in streaming, in tempo reale sul web ma anche in tv, sui canali di alcune emittenti locali e regionali, con APRENU’, il settimanale di informazione, cui farà eco la trasmissione web R+MEDICAL, dedicata alla medicina.
In sinergia con Radiofrequenza, R+ offrirà informazione quotidiana anche in radio e, con una presenza in tutti i tg delle più importanti emittenti anche in tv, con il quotidiano R60”
In convenzione con le facoltà dell’UniTe, R+news si avvarrà della collaborazione degli studenti, per la realizzazione dei programmi e per la formazione di nuove professionalità nel mondo della comunicazione.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter