E' teramana la fidanzata del pilota Germanwings? No è una bufala di Internet

Il destino di Valeria C. di Canzano e che vive a Berna si incrocia con quello di Andreas Lubitz: ma è colpa di un doppio nome...
26 marzo 2015

TERAMO - Il destino di una ragazza di Canzano, Valeria C., è stato incrociato oggi pomeriggio per alcune ore con quello del co-pilota della Germanwings, Andreas Guenter Lubitz, il cui gesto suicida ha provocato la strage del volo Dusseldorf-Barcellona schiantatosi sulle Alpi francesi provocando la morte di 150 persone. I siti dei quotidiani on-line, a cominciare da Repubblica, hanno rilanciato nel primo pomeriggio la notizia che il co-pilota in questione potesse avere una fidanzata abruzzese e per giunta teramana di Canzano. Il tam tam ha raggiunto anche la nostra provincia, le redazioni dei giornali, dei siti online, della gente comune: tutta colpa di un doppio nome, quell'Andreas Guenter che è anche il nome del fidanzato di Valeria C., teramana di Canzano che vive in Svizzera. Il fidanzato ha 38 anni, dieci anni più del pilota coinvolto nell'incidente e soprattutto non fa il pilota, essendo impegnato in un'azienda del settore dell'energia. Che Valeria C. non sia la fidanzata del pilota-suicida lo dimostra il fatto che la vera fidanzata è stata scortata dalla polizia a Dusseldorf; e che Andreas fidanzato della teramano non sia il pilota e che sia vivo e vegeto lo dimostra il suo stupore nell'intrevista rilasciata al Ticino on line, quotidiano ticinese del web (http://www.tio.ch/News/Svizzera/Attualita/1024446/Mi-hanno-scambiato-per-il-co-pilota-suicida
Mistero generato solo dal cognome errato? Chissà. Per il momento i misteri del'informazione fin troppo veloce e poco verifcata porta anche a questi scherzi...

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter