Ecco tutti i poliziotti premiati alla festa del 167esimo della Fondazione

Encomi e lodi per gli agenti che si sono distinti in particolari azioni di servizio in provincia di Teramo
11 aprile 2019

TERAMO -  Questo l’elenco dei premiati per le operazioni di servizio condotte con impegno e abnegazione dai poliziotti in servizio alla questura di Teramo, con le relative motivazioni.

Encomio all’ispettore capo Antonello Giusti e al vice ispettore Loris Cellini
Evidenziando spiccate capacità professionali e determinazione operativa, portavano a compimento due interventi di soccorso pubblico a favore di alcune persone, tra cui un’anziana novantenne non deambulante, rimaste bloccate senza viveri e medicinali all’interno delle proprie abitazioni a causa delle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Basciano – Castel Castagna (TE), 21 gennaio 2017


Lode al vice questore Ester Fratello
Per l’impegno profuso nello svolgimento dell’attività di coordinamento dei soccorsi attuata, quale Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Atri, a seguito della grave emergenza verificatasi nel gennaio 2017 anche nel territorio di propria competenza a causa di copiose nevicate proseguite per diversi giorni.
Atri (TE), 17 gennaio 2017
 
Lode all’ispettore superiore Tiziano Franchi e al sovrintendente capo Daniele Ansaloni
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico a favore dei cittadini durante la grave emergenza verificatasi in seguito alle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Atri (TE), 22 gennaio 2017

Lode all’ispettore capo Antonello Giusti, agli assistenti capo coord. Gabriele Pagnottella e Massimo Santarelli
Dando prova di capacità professionali, coordinava una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di un soggetto resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed il sequestro di grammi 25 di hashish.
Colleatterrato di Teramo, 18 maggio 2016

Lode al sovrintendente capo Francesco Binni, al sovrintendente Vinicio  Delicato, agli assistenti capo coord. Marco Pelle e Giuseppe Tavani
Evidenziando capacità professionali e determinazione operativa, si distinguevano in un intervento di soccorso pubblico a favore di un giovane rimasto isolato presso un capannone in seguito alle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Atri (TE), 17 gennaio 2017

Lode al sovrintendente capo Fabio di Luzio e all’assistente capo Matteo Di Cicco
Si distinguevano in un intervento di soccorso pubblico a favore di un’anziana donna rimasta bloccata nella sua abitazione a causa di eccezionali nevicate che hanno interessato la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017. Davano prova, nella circostanza, di capacità professionali.
Atri (TE), 18 gennaio 2017
 
Lode al sovrintendente Bruno Valente e all’assistente capo coord. Eligio Marsili
Per l’impegno profuso nelle attività di soccorso pubblico effettuate nel corso della grave emergenza conseguente alle eccezionali nevicate verificatesi nella provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Atri (TE), 16 gennaio 2017

Lode al sovrintendente Alessandro Di Paolo e all’assistente capo coord. Fausto Bruno
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico effettuata in seguito alla presenza di un cavo dell’alta tensione che, staccatosi dai supporti a causa del peso della neve e del forte vento, giaceva a circa 40 cm dalla sede stradale. Nella circostanza dimostravano capacità professionali ed operative.
Teramo, 17 gennaio 2017
 
Lode al sovrintendente Danilo di Antonio e all’assistente capo Fabrizio Bellini
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico a favore di persone anziane inferme e bisognose di cure rimaste bloccate nelle loro abitazioni in seguito alla grave emergenza conseguente alle eccezionali nevicate verificatesi nella provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Teramo, 21 gennaio 2017

Lode al vice sovrintendente Massimiliano Gabriele e all’assistente capo coord. Marco Testardi
Dando prova di determinazione operativa e capacità professionale, si distinguevano in una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di un cittadino albanese responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed il sequestro di grammi 260 di cocaina.
Giulianova (TE), 14 maggio 2016

Lode al vice sovrintendente Massimiliano Gabriele all’assistente capo coord. Gabriele Pagnottella
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico che ha consentito di rifornire il distributore di carburanti di un paese montano e che permetteva di rifornire i gruppi elettrogeni dei cittadini facendo fronte alla mancanza di energia elettrica che perdurava da alcuni giorni a causa delle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017.
Arsita (TE), 20 gennaio 2017
 
Lode all’assistente capo coord. Walter Marcone
Partecipava ad una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di un cittadino di nazionalità marocchina resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed il sequestro di otto chili di hashish. 
Montesilvano (PE), 6 giugno 2016

Lode all’assistente capo coord. Domenico Di Giorgio
Partecipava ad una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di due pregiudicati responsabili dei reati di rapina, danneggiamento e resistenza Pubblico Ufficiale. Dava prova, nella circostanza, di capacità professionali.
Napoli, 28 aprile 2016

Lode all’assistente capo coord. Domenico Di Giorgio
Partecipava ad una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di un minore resosi responsabile di rapina in danno di una donna. Dava prova, nella circostanza, di capacità professionali.
Napoli, 10 maggio 2016

Lode all’assistente capo coord. Danilo Concordia e all’assistente capo Antonio Di Marco
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico a favore di un cittadino bisognoso di cure ed impossibilitato a raggiungere la farmacia ospedaliera a causa della grave emergenza verificatasi in seguito alle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo, nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Giulianova (TE), 21 gennaio 2017

Lode all’assistente capo coord. Antonio Costantini
Per l’impegno profuso nell’attività di soccorso pubblico a favore di una famiglia rimasta bloccata nella propria abitazione il cui tetto era crollato a causa del peso della neve in seguito alle eccezionali nevicate che hanno colpito la provincia di Teramo nel mese di gennaio 2017 e proseguite per diversi giorni.
Atri (TE), 17 gennaio 2017
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter