Elezioni Giulianova, il Tar accoglie il ricorso di Tribuiani: nuova verifica su verbali e 12 schede

I giudici sospendono il giudizio e dispongono la verifica su richiesta del candidato di centrodestra sconfitto
10 ottobre 2019

GIULIANOVA - Il Tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso presentato dal consigliere comunale di Giulianova Pietro Tribuiani, candidato sindaco del centrodestra sconfitto alle recenti elezioni amministrative comunali per soli 12 voti dall'attuale primo cittadino Jwan Costantini. L'ordinanza dei giudici amministrativi ha sospeso ogni decisione, dispondendo la verifica delle operazioni in alcune sezioni elettorali. Secondo quanto si è appreso, saranno sottoposte a nuova valutazione sia alcune operazioni di scrutinio, in quanto i verbali presentano irregolarità formali, sia le 12 schede dichiarate nulle. In ogni caso non si procederà al riconteggio dei voti complessivi. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter