Evade da una comunità terapeutica, preso mentre va al bar

Doveva scontare 7 anni e mezzo. Arrestato dai carabinieri con l'accusa di evasione
08 febbraio 2014

TERAMO - Dalla comunita' terapeutica di Montenero di Bisaccia (Campobasso) dove il giudice gli aveva imposto di restare era fuggito a dicembre, rendendosi subito latitante dopo aver trascorso un breve periodo in cura. Ieri sera, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica  lo hanno beccato mentre se ne andava al bar dalla sua abitazione. Aquilino Guarnieri di 43 anni, rom di Alba Adriatica, e' stato arrestato con l'accusa di evasione e portato a Castrogno. L'uomo doveva scontare 7 anni e mezzo per cumulo di pene che vanno dalla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti alla rapina.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter