Favorire l'ingresso dei giovani, la Provincia pubblica l'elenco dei professionisti

E' il primo ente in Abruzzo a cambiare le regole per l'affidamento degli incarichi
09 maggio 2014

TERAMO – La Provincia ha pubblicato l’elenco dei “giovani” professionisti per l’affidamento di incarichi di ingegneria e architettura relativi a lavori pubblici per importi sotto i 100mila euro. L’ente di via Milli è il primo in Abruzzo e fra i primi in Italia a cambiare le regole per favorire l’ingresso delle nuove generazioni. E’ previsto infatti l’affidamento congiunto ad un professionista esperto e ad uno “giovane” sulla base dell’accordo fra l’assessorato all’Edilizia pubblica e l’Ordine degli Ingegneri di Teramo per incentivare l’ingresso delle nuove leve. Se non hai un curriculum non riesci a lavorare ma se non lavori non hai mai l’occasione di strutturare esperienze professionali da inserire in un curriculum. Per spezzare questo paradosso, nell’avviso pubblico per la formazione dell’elenco dei professionisti ai quali affidare servizi attinenti l’ingegneria e l’architettura, è stata inserita una specifica sezione dedicata ai “giovani”. L’obiettivo è creare gruppi di progettazione “misti” per avvalersi “dell’esperienza di chi ha un curriculum consolidato ma anche della formazione e dell’innovazione di cui sono portatrici le nuove leve”. Da ieri, l’elenco dei professionisti, è consultabile on line alla sezione Bandi di gara: avrà validità un anno, poi sarà riproposto per l'aggiornamento.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter