Gara a doppio oggetto igiene urbana, sono tre i ricorsi

Si rivolgono al Tar la Rieco spa, Diodoro Ecologia srl e la Team stessa. Il Comune si costituisce in giudizio
04 novembre 2016

TERAMO - Sono tre i ricorsi presentati contro la gara a doppio oggetto per l'individuazione  del nuovo socio privato della Teramo Ambiente, indetta dal Comune di Teramo che nella Team ha la maggioranza del capitale sociale. Al Tar Abruzzo hanno presentato ricorso la Rieco Spa, la Diodoro Ecologia Srl e la Team stessa. 

Sula base della notifica di queste iniziative sul profilo giuridico amministrativo, la giunta municipale ha autorizzato l’avvocatura comunale a costituirsi nei relativi giudizi. Si ricorda che il bando in questione è pubblicato  sulla Gazzetta Ufficiale Europea, sui quella italiana e nel sito internet del Comune,

 
Voto medio (1 voti; 3.00)
Vota:
counter