Garrano, il Comitato protesta: «Il piano dello sfalcio erba ci 'salta'?»

Secondo quanto dichiarato dall'assessore comunale si lavora su due direttrici, da Piano Lenta a San Nicolò e viceversa
18 maggio 2017

TERAMO - La cura del verde pubblico sta sollevando diverse polemiche in città al riproporsi della stagione in cui le siepi, le piante e l'erba raggiunbgono proporzioni da giungla. Le recenti dichiarazioni dell'assessore comunale Roberto Canzio, sul divenire delle attività di sfalcio hanno riscosso il giudizio negativo del presidente del Comitato di frazione di Garrano, Vincenzo Flamminj: «Ascoltando le ultime interviste dell'assessore Canzio, abbiamo ascoltato che il taglio dell'erba a Teramo si effettuerà iniziando dai due punti più "estremi" del comune; infatti in ben due interviste l'Assessore ha affermato: "iniziamo da San Nicolò e Piano della Lenta con due ditte che si incontreranno durante il percorso dei lavori". Ottima notizia - scrive Flamminj -, peccato solo per il fatto che prima del centro abitato di Piano della Lenta, arrivando da Ascoli, esistano diverse frazioni comunali, come Garrano Basso, Garrano Alto, Villa Rupo, Putignano, Magnanella e Villa Gesso. Quindi, stando al fatto che i lavori di taglio dell'erba inizieranno da Piano della Lenta verso il centro, ci chiediamo quando e se il servizio di taglio dell'erba riguarderà anche le nostre frazioni, o se si è trattato di un mero errore di comunicazione». E'  vero, dice il presidente del comitato di frazione, che Garrano e la zona circostante sono meno popolosi dei quartieri elencati dall'assessore, sono tuttavia centri abitati da cittadini teramani, «che in quanto tali godono degli stessi diritti di tutti gli altri. Inoltre in queste zone l'erba è già molto alta e voluminosa, tanto da arrivare a oscurare cartelli e ridurre notevolmente la larghezza della carreggiata delle strade comunali». Anche lo scorso anno a Garrano il tagio dell'erba avvenne con notevole ritardo ed in maniera approssimativa: «Non vogliamo privilegi - chiude Flamminj - ma quantomeno un servizio adeguato».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
  • Anna
    Scritto il 19 maggio 2017 alle ore 06:57:00
    Sono concorde col presidente del comitato di quartiere di Garrano. Putignano è vicinissima a Piano della Lenta : gli operai del Comune verranno ad effettuare il taglio dell'erba?Attorno alla vecchia scuola lesionata ci sono ancora a terra rami spezzati e tegole cadute a causa della neve e del terremoto nonché l'erba alta . È uno dei pochissimi spazi verdi di Putignano con giochi per bambini
Loading...