Giannella sceglie via Cesare Battisti (il patriota) per inaugurare il suo Comitato elettorale

Sabato sede aperta dalle 18.30 per il candidato della Lista Legnini, che resta sulla scia dell'attualità ma 'per turbare l'ignoranza'
17 gennaio 2019

TERAMO - "Ad ogni campagna elettorale aggiungiamo pezzi nuovi e dato che questa volta non abbiamo il nostro circolo chiuso da una ordinanza 'ad hoc', abbiamo pensato di munirci di un Comitato Elettorale. In un periodo così buio della politica nazionale e locale, con tanti nuovi candidati un tempo moderati oggi diventati Leghisti, abbiamo scelto di aprire il nostro Comitato in via Cesare Battisti così da turbare l'ignoranza e stare nella scia di quanto di più grottesco in questi giorni abbiamo sentito e letto. L'intento è quello di suscitare curiosità per scoprire non solo la figura di Cesare Battisti ma anche di accogliere quanti immersi nelle informazioni non sanno più distinguere e riconoscere". Così Giorgio Giannella, presidente provinciale dell'Arci e candidato al consiglio regionale nella lista 'Legnini Presidente' che sabato 19 gennaio inaugura il suo Comitato elettorale alle 18.30 al numero 65 di via Battisti a Teramo.

Voto medio (2 voti; 3.00)
Vota:
counter