Giornata nera per pedoni e ciclisti: una coppia di 80enni travolta in viale Crucioli. Stanno bene FOTO

Dopo l'incidente di piazza Garibaldi e un amatore in bici investito a Sant'Omero (ferite lievi), un altro episodio ha coinvolto due ottantenni
11 febbraio 2020

TERAMO - Giornaa difficile per i pedoni e per i clicisti quella di oggi in città e in provincia. Dopo l'investimento di un 55enne sulle strisce pedonali a piazza Garibaldi (leggi qui) e quello di un ciclista nei pressi di Sant'Omero (in entrambi i caasi ferite per fortuna leggere per i malcapitati), un altro incidente si è verificato nel pomeriggio, attorno alle 16, in viale Crucioli. Stavolta ad avere la peggio è stata una coppia di anziani, 89 anni lui, 82 lei. Stavano attraversando la strada all'altezza dell'intersezione con via Raffaele Paolucci, sulle strisce pedonali quando sono stati urtati da una macchina che procedeva in direzione Cona. L'urto non è stato violento, ma sufficiente per far cadere entrambi a terra. A riportare le conseguenza peggiori, anche se si tratta di contusioni ed escoriazioni, è stato l'uomo. La moglie stava decisamente meglio: entrambi sono stati soccorsi da un equipaggio dell'emergenza 118 e accompagnai in ospedale dove saranno trattenuti in osservazione.

Voto medio (2 voti; 2.00)
Vota:
counter