Giro d'Italia, la giunta stanzia 250mila euro per l'asfalto a Tortoreto

Il 18 maggio la carovana rosa ripartirà dal lungomare dopo la tappa Vasto-L'Aquila
08 aprile 2019

TORTORETO - Al comune di Tortoreto sono destinate risorse per 250mila euro per la messa in sicurezza del manto stradale, sul percorso interessato dalla tappa del Giro d'Italia del prossimo mese di maggio. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta del presidente Marco Marsilio, varando una rimodulazione dei fondi sul programma Fsc 2014-2020, Patto per il Sud. Nel Giro d'Italia 2019 l'Abruzzo avrà una frazione, la settima tappa Vasto-L'Aquila, in programma il 17 maggio e, nella mattinata successiva, la ripartenza è prevista proprio da Tortoreto Lido. Per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade inserite nel percorso, la Giunta ha stanziato complessivamente 2 milioni di euro; un investimento come ha spiegato il presidente Marsilio che "non solo metterà in sicurezza i tratti sui quali si snoda la corsa ma consentirà l'adeguamento manutentivo che gli abruzzesi chiedono da tempo".

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter