Giulianova, un piccolo stadio nel Castrum ristrutturato

Approvato il progetto esecutivo: un milione per erba sintetica, tribuna e spogliatoi
23 novembre 2014

GIULIANOVA - Nuova vita per il campo sportivo Castrum "Tiberio Orsini" all'Annunziata a Giulianova Lido. L?amministrazione comunale ha approvato il progetto esecutivo per la sua ristrutturazione. Sarà a disposizione un milione di euro per la realizzazione del manto in erba sintetica, una tribuna coperta con 500 posti, la nuova recinzione e nuovi spogliatoi. «Ho personalmente seguito, insieme con gli assessori ai lavori pubblici Nello Di Giacinto e allo sport, Pierangelo Guidobaldi, le relative fasi procedurali dando disposizioni affinché fossero le più rapide possibili, compatibilmente con i tempi imposti dalle normative - ha detto il sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro -. L'appalto partirà all'inizio del 2015 ma i lavori prenderanno avvio a maggio e proseguiranno fino a settembre, per non ostacolare le attività sportive in corso. Ultimati i lavori avremo finalmente un campo regolamentare utilizzabile anche per le partite di serie D, secondo le direttive del Coni e della Figc che abbiamo avuto premura di interpellare e che già ci hanno fatto avere i loro pareri favorevoli». Gli interventi al Castrum proseguono quel processo di riqualificazione complessiva del quartiere dell'Annunziata avviato anche con la realizzazione del nuovo parco, il più esteso di Giulianova: «Un quartiere, il più popoloso di Giulianova - aggiunge il primo cittadino - al quale sin dal 2009 abbiamo dedicato grande attenzione e ingenti risorse, che potrà disporre di un efficiente impianto sportivo, nuovo di zecca, che ovviamente arricchirà l'intera città».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter