Gli avvocati italiani si riuniranno una volta all'anno a Teramo

Il Consiglio nazionale forense ha istituzionalizzato l'appuntamento del 30 aprile nel suo calendario
14 marzo 2014

TERAMO - Il Consiglio Nazionale Forense terrà una seduta itinerante a Teramo il 30 aprile di ogni anno. La richiesta di istituzionalizzare la data arriva dal successo ottenuto dai convegni che l'Ordine degli avvocati di Teramo ha organizzato in città nello stesso giorno, negli ultimi due anni. Il Consiglio nazionale ha accolto favorevolamente la richiesta e ha inserito l'appuntamento nel proprio calendario delle sedute. «Siamo soddisfatti e onorati – è il commento del presidente dell’Ordine degli avvocati di Teramo, Guerino Ambrosini – di poter accogliere il 30 aprile di ogni anno, alla vigilia di una data così importante per i lavoratori e tutte le categorie professionali, una seduta itinerante del Consiglio Nazionale. Che fosse diventata una sorta di tappa obbligata per gli autorevoli esponenti del Consiglio, era nei fatti. L’aver istituzionalizzato l’appuntamento rinforza i legami già esistenti e ci spinge a mettere in campo ogni sforzo possibile anche per il futuro. Colgo l’occasione per ringraziare Lucio Del Paggio, già presidente del Foro di Teramo e attualmente consigliere tesoriere del Consiglio Nazionale, per l’impegno profuso in favore dell’iniziativa».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter