Il commissario Pizzi supera... Brucchi. Martedì scuole chiuse (ma non gli asili nido) a Teramo perchè passa il Giro d'Italia

Martedì 15 maggio niente lezioni. Ordinanza comunale motivata con il notevole afflusso di persone e riflessi sui volumi di traffico. Aperto anche il Coc
10 maggio 2018

TERAMO - Non c'è che dire: il sindaco Maurizio Brucchi era stato dileggiato e criticato per aver utilizzato con troppa frequenza lo strumento dell'ordinanza per chiudere le scuole, a volte per il sisma, altre per ìla neve, altre ancora per il solo rischio ghiaccio. Adesso però il Commissario straordinario Luigi Pizzi lo supera: martedì mattina, 15 maggio, le scuole di ogni ordine e grado (esclusi gli asili nido) a Teramo saranno chiusi, perchè passa il Giro d'Italia.  La decisione è motivata con la grande partecipazione di pubblico che coinvolgerà zone nevralgiche della città e comporterà un notevole afflusso di persone con conseguene importanti anche sul traffico. Ma il Giro attraverserà Teramo a metà mattinata e per pochi minuti... Pizzi ha disposto anche l'apertura del Centro operativo comunale, dalle 8 fino a fine manifestazione.

Voto medio (5 voti; 3.40)
Vota:
counter