Il 'piccolo miracolo' di Civitella: dopo Villa Lempa, un polo scolastico nel capoluogo in meno di un anno

In 48 ore due inaugurazioni di fila: da domani tutti in aula. Imminenti i lavori per due materne
13 settembre 2017

CIVITELLA DEL TRONTO - Lo hanno già definito il “piccolo miracolo" di Civitella del Tronto: è ervito infatti poco meno di un anno perchè il bellissimo borgo della Fortezza tornassse ad avere non una suola ma un polo scolastico, e antisismico, dopo l'inagibilità delle strutture dichiarate appena all'inizio di novembre scorso, dopo la scossa di terremoto del 30 ottobre 2016. Oggi la sindaca Cristina Di Pietro, giustamente orgogliosa di questo traguardo, a ventiquattr'ore dall'inaugurazione del plesso scolastico di Villa Lempa (scuola media, oggetto di intervento di miglioramento sismico), ha tagliato il nastro del nuovo polo antisismico di Civitella capoluogo, assieme al governatore Luciano D'Alfonso, la giunta comunale e i tantissimi cittadini e genitori che da domani accompagneranno i loro figli, delle scuole elementari e medie, nella nuova struttura. E i progetti scolastici parlando della prossima partenza dei lavori per la costruzione di due scuole materne, una a Villa Lempa, attesa da tempo, e un'altra nel capoluogo, annessa al polo inaugurato oggi.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...