Il presidente Marsilio in visita all'ospedale veterinario di UniTe FOTO

Accolto dal preside della Facoltà, Augusto Carluccio e dal rettore Dino Mastrocola. "Struttura di eccellenza per la nostra Regione"
05 settembre 2019

TERAMO - Il Presidente della Regione, Marco Marsilio, ha visitato nella giornata di ieri la struttura della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Teramo. Ad accogliere il presidente, oltre al corpo docente dell'Ateneo, il Preside della Facoltà, Augusto Carluccio, il quale, parlando a nome dell'intera struttura universitaria, si è detto disponibile a collaborare in ogni attività della Regione volta alla sicurezza alimentare e al benessere degli animali.
Marsilio è stato accompagnato dal preside e dagli insegnanti presso tutti i reparti didattici universitari, compresi quelli dell'Ospedale Veterinario dove si è soffermato a vistare gli animali di grande e piccola taglia ricoverati; l'ospedale è nato da una collaborazione tra il Corpo Militare dell’Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta e la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Teramo subito dopo il sisma del 2017. In quella occasione ospitò per giorni all’interno delle proprie strutture circa 100 studenti dell’Ateneo, 35 studenti Erasmus e alcune famiglie teramane.
"Una struttura di eccellenza di livello nazionale ed europea - ha commentato Marsilio - riconosciuta da numerosi attestati e da percorsi e protocolli molto severi che questa Università riesce a soddisfare". "Non posso che esprimere grande soddisfazione per il lavoro svolto dall'ateneo per il quale ci sono investimenti in corso, anche regionali, che nei prossimi anni vedranno la realizzazione di altre strutture a potenziamento di quella esistente".
"La Regione Abruzzo - ha concluso - continua ad avere un rapporto fecondo con l'Università di Teramo e con la Facoltà di Veterinaria, con delle convenzioni specifiche e con un lavoro comune che intendiamo approfondire e incrementare". 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter