Il rettore emerito D'Amico apre la campagna elettorale nella sede sul Corso

Inaugurazione pubblica sabato pomeriggio. E' candidato nella lista "Legnini Presidente" nel centrosinistra
09 gennaio 2019

TERAMO - «Condividere il progetto di governo dell’Abruzzo per costruire insieme il futuro della nostra Regione su tre cardini essenziali: assicurare il diritto al Lavoro, sviluppare l’appartenenza alla nostra Comunità e garantire il diritto alla Salute». Con questi obiettivi, il rettore emerito dell'Università di Teramo, Luciano D'Amico, parteciperà alle prossime elezioni regionali nella lista "Legnini Presidente", a sostegno del candidato del centrosinistra Giovanni Legnini. D'Amico aprirà la sede del suo Comitato elettorale sabato 12 gennaio, alle 18, sul centralissimo corso San Giorgio 71 (ex Del Poeta). «Sarà un’occasione - dice il docente universitario - per discutere del nostro programma elettorale arricchendolo di contributi, di competenze, di professionalità di tutti i cittadini che vorranno intervenire».

Voto medio (2 voti; 3.00)
Vota:
counter