Il vento nella notte ha seminato danni: rischio a Morro d'Oro per un tetto in lamiera

Sono stati una quindicina in totale gli interventi dei vigili del fuoco da ieri sera a questa mattina
05 marzo 2019

TERAMO - Sono stati una quindicina gli interventi effettuati dai vigili del fuoco di Teramo, dalla tarda serata di ieri fino a stamattina, a causa del forte vento che ha interessato parte del territorio provinciale. Principalmente i vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere alberi, rami e altri elementi pericolanti come insegne, pensiline e porzioni di coperture. I comuni maggiormente colpiti sono quelli di Corropoli, Isola del Gran Sasso, Notaresco, Morro d'Oro e Roseto. Particolarmente impegnati i pompieri del Distaccamento di Roseto, che stanotte, intorno alle 4:30, hanno effettuato un intervento a Pagliare di Morro d'Oro, per rimuovere una porzione di un tetto in lamiera, della superficie di circa 80 metri quadrati, divelta dal vento e crollata all'interno del cortile dell'abitazione.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter