Il vescovo Lorenzo benedice chi sorveglierà la costa con 'Mare Sicuro' FOTO

Messa di monsignor Leuzzi alla Capitaneria di porto, con il personale, la Cri e i giovani del salvamento nei 400 stabilimenti balneari
11 giugno 2019

GIULIANOVA - Il vescovo di Teramo-Atri, monsignor Lorenzo Leuzzi, ha celebrato messa nel pomeriggio di oggi, presso la Capitaneria di porto di Giulianova. L'occasione è stata offerta dalla visita effettuata agli equipaggi della Guardia Costiera e al personale degli uffici marittimi di Martinsicuro, Tortoreto, Roseto e Silvi, diretto dal comandante Claudio Bernetti, al quale si è aggiunto anche una squadra di operatori de Corpi speciali di soccorso della Croce Rossa giuliese, alla presenza del prefetto di Teramo, Graziella Patrizi e dei sindaci dei comuni costieri. Erano presenti anche numerosi giovani operatori del salvamento che controlleranno la presenza in acqua dei turisti dei circa 400 stabilimenti balneari sui 60 chilometri della costa teramana. L'incontro si è tenuto alla vigilia della stagione estiva, nel corso della quale gli operatori svolgeranno i compiti assegnati nell'attività di 'Mare Sicuro', finalizzata a vigilare sui corretti usi civili del mare e delle coste della provincia teramana, a tutela della sicurezza della balneazione e della navigazione.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter