In funzione la nuova stazione ecologica del MoTe a Rocca Santa Maria

Servirà anche il Comune di Valle Castellana. I cittadini dell'hinterland vi potranno conferire le diverse frazioni di rifiuto urbano
13 maggio 2019

ROCCA SANTA MARIA – E' stata inaugurata la nuova stazione ecologica realizzata dal MoTe Spa a servizio dei Comuni di Rocca Santa Maria e Valle Castellana. Il centro di raccolta sorge in un’area recintata e sorvegliata, nel comune di Rocca Santa Maria, dove i cittadini potranno conferire le varie tipologie di rifiuto (vetro, carta, plastica, metalli, ingombranti, Raae). L’eco-centro, una volta a regime, consentirà di evitare i costi economici e ambientali derivanti dal trasporto continuo di materiali per lo smaltimento e di organizzare un transito più razionale delle varie frazioni di rifiuto urbano, stoccati in quantità consistenti negli appositi container all’interno del centro. L’opera, che va ad aggiungersi alle infrastrutture necessarie al miglioramento delle raccolte differenziate sul territorio, è stata realizzata e cofinanziata dal MoTe in compartecipazione con la Regione Abruzzo. All’inaugurazione sono intervenuti il sindaco di Rocca Santa Maria, Lino Di Giuseppe, il presidente del MoTe, Ermanno Ruscitti, e il consigliere delegato del Comune di Valle Castellana, Franco D’Anselmo“Già nei prossimi giorni – spiega il sindaco di Rocca Santa Maria, Di Giuseppe – inizieremo a raccogliere materiali nel Centro, partendo dai rifiuti da apparecchiature elettriche, elettroniche, ingombranti e via via le altre tipologie di rifiuti”.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter