Ispettori della Asl negli uffici della Tia della Teramo Ambiente senza riscaldamento

Dopo le sollecitazioni dei sindacati sulla precarie condizioni di lavoro, il controllo: imposte delle prescrizioni
10 gennaio 2019

TERAMO - La Asl di Teramo, settore sicurezza sui luoghi di lavoro, ha disposto questa matina un sopralluogo alla sede di piazza Garibaldi della Teramo Ambiente, per verificare quanto segnalato anche dai sindacati circa un mese fa sull'assenza di riscaldamento nei locali di palazzo Cerulli di proprietà della Provincia di Teramo, dove sono ospitati l'Ufficio Tia della municipalizzata. Gli ispettori dell'azienda sanitaria hanno effettuato misurazioni della temperatura ambientale, hanno rilevato l'assenza di calore dai termosifoni e hanno anche verificato i lavori attualmente in opera, decisi dalla TeAm per realizzare delle pareti isolanti. I lavori sono stati bloccati e sono state formulate delle prescrizioni di immediata applicazione, così come l'obbligo di realizzare, anche con impianti mobili, un corretto riscaldamento degli ambienti.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter