L'Aci affida in gestione il distributore Ip di via Cupa: domande entro il 18 febbraio

Giulianova, avviso esplorativo per manifestazioni di interesse: ci sono anche un bar e il lavaggio auto
11 gennaio 2019

TERAMO - L’Automobile Club di Teramo - su impulso del presidente Carmine Cellinese e del direttore Gabriele Irelli - rende noto che sul sito istituzionale dell’ente (www.teramo.aci.it) è stato pubblicato un avviso esplorativo finalizzato a recepire manifestazione d’interesse circa la gestione di un impianto di distribuzione carburanti con annesso bar e posto di lavaggio a Giulianova. L’impianto, di proprietà dell’Aci di Teramo, verrebbe affidato per sei anni ed è situato in via Cupa all’angolo con via Cerulli. Da qui la decisone dell’ente di procedere a un bando per recepire manifestazioni di interesse non vincolanti da parte di operatori economici e aziende finalizzato ad avere un quadro completo dei soggetti da coinvolgere per la gestione delle attività dell’impianto di distribuzione rifornito da  Ip-Gruppo Api Spa e che prevede anche “attività non oil”, quali appunto un bar e un lavaggio auto. Tutte le informazioni sul bando e alla documentazione da produrre per aderire alla manifestazione d’interesse, sono nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito istituzionale, ma anche negli uffici di Corso Cerulli 81 a Teramo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18. I soggetti interessati dovranno far pervenire le domande e i documenti da allegare entro le 12 del 18 febbraio 2019 a mano nella segreteria della sede centrale di Teramo, o attraverso posta elettronica certificata: automobileclubteramo@pec.aci.it 
Nel bando si esplicita che l’Aci di Teramo si riserva di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa all’avviso esplorativo e di non dare seguito all’indizione della successiva gara per l’affidamento della gestione dell’attività in oggetto.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter